Legge 68/99 assunzione categorie protette: un'alternativa interessante

La tua azienda è obbligata ad assumere categorie protette?

L’alternativa è l’articolo 14!

 

La Cooperativa Sociale Alveare, attiva dal 2001 a Bollate in provincia di Milano, è in grado di attivare la Convenzione Art 14 tra aziende, Città Metropolitana e cooperative sociali di inserimento lavorativo di tipo B, finalizzata all’assolvimento dell’obbligo di assunzione di persone appartenenti alle categorie protette secondo la legge 68/69.
Le aziende con 15 o più dipendenti sono obbligate, ai sensi della legge 68/99, ad assumere una o più persone con disabilità in funzione della loro dimensione.
In alcune situazioni, per dimensioni dell’azienda e/o per tipologie di attività, adempiere al 100% può essere difficile, nonostante la buona volontà dell’imprenditore e/o dei manager.
L’ azienda che deve assolvere all’obbligo di assunzione di persone appartenenti alle categorie protette, ma che ha difficoltà a collocare figure fragili all’interno del proprio sistema produttivo, può individuare una commessa da esternalizzare ad una cooperativa sociale.
La cooperativa, oltre ad assicurare la commessa, si fa carico di assumere una persona svantaggiata che, nel periodo della convenzione, è calcolata a scomputo dell’obbligo aziendale.
È un’azione che esalta la collaborazione: favorisce l’azienda che assolve al proprio obbligo, sviluppa la cooperativa che incrementa le proprie commesse e crea lavoro per persone che avrebbero accesso ad opportunità occupazionali con maggiore difficoltà.
All’interno della convenzione Articolo 14, Alveare può offrirvi diversi servizi. Clicca sul nome del servizio per approfondire:

 

Per ricevere una consulenza gratuita contattaci al numero 02 38306373 oppure scrivici: info@alveare.coop