Regione Lombardia + FSE per lo Smart Working

Abbiamo dato avvio al progetto pilota della durata di 5 mesi prevista dal piano aziendale di Smart working.

Il presente regolamento aziendale introdotto per la prima volta in azienda è stato realizzato con il finanziamento regionale nell’ambito dell’Avviso pubblico per l’adozione di Piani aziendali di Smart working. POR FSE 2014-2020. Asse I – Azione 8.6.1 CUP E85G19000030009 e concesso a fondo perduto.

L’intervento – Adozioni di piani aziendali di smart working è realizzato nell’ambito delle iniziative promosse da Programma Operativo Regionale cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo. L’avviso è finalizzato alla promozione ed all’introduzione in maniera stabile nelle imprese lombarde dello smart working, un modello organizzativo che consente una maggiore flessibilità per quanto riguarda il luogo e i tempi di lavoro. Adottare piani di smart working consente di incrementare la produttività e aumentare il benessere di lavoratori e lavoratrici, in relazione anche all’attuale stato di allerta sanitaria relativo alla pandemia.

Contattaci al 02 38306373 oppure qui sotto

Cliccando su "Invia" autorizzi il trattamento dei dati personali; i dati inseriti nei campi sottostanti saranno utilizzati solo allo scopo di rispondere alle domande formulate e poi saranno cancellati o pseuedonimizzati. (Scarica l'informativa in formato pdf)

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email